Breaking News

Prima i nostri

L’Unione Democratica di Centro sezione Ticino e i Giovani UDC Ticino hanno deciso di agire sulla Costituzione Cantonale per assicurare che il voto dei nostri concittadini ticinesi, espresso il 9 febbraio scorso, venga rispettato e non rimanga solo un auspicio.

Vogliamo che nella Costituzione ticinese siano ancorati i principi che abbiamo elencato e per cui ci siamo battuti. Promuoviamo un’iniziativa costituzionale che ponga rimedio all’attuale mancanza di protezione per i salariati ticinesi. Questa non è una battaglia partitica, ma una lotta trasversale per sostenere la nostra identità e i nostri diritti; che vuole proteggere i salariati dal dumping salariale in atto grazie al continuo aumento del frontalierato in campi dove la manodopera indigena non trova più lavoro. Vogliamo che i nostri Paesi vicini ci trattino con rispetto e ci tolgano dalle black list sulle quali ingiustamente ci hanno messi. Vogliamo che i nostri vicini smettano di discriminarci impedendoci, con difficoltà burocratiche create ad hoc, di svolgere i compiti previsti dai trattati bilaterali per mezzo del libero accesso al mercato europeo.

Per maggiori informazioni ecco il sito dell’iniziativa: www.primainostri.ch

Comunicato stampa dei GUDC a sostegno dell’iniziativa

Contromisure Prima i nostri - costituzione