Breaking News

Al via la campagna per il NO all’ennesimo aumento dell’imposta di circolazione

Il comitato referendario “Basta Tasse”, che il 12 gennaio scorso ha consegnato 13'055 firme valide contro l’ennesimo aumento dell’imposta di circolazione proposto dal Governo, comunica che martedì 19 maggio 2015, alle 11.00, presso il segretariato del PLRT a Camorino si terrà la conferenza stampa per il lancio della campagna per il NO all’ennesimo aumento dell’imposta di circolazione.

Si comunica altresì che è in corso l’istituzione di un comitato di sostegno al NO e di un fondo per le donazioni per finanziare la campagna.
Per quanto riguarda il comitato, possiamo già annoverare tra gli aderenti:

Pierre Rusconi – Consigliere nazionale UDC
Ignazio Cassis – Consigliere nazionale PLR
Carla Speziali – Sindaco di Locarno e vice presidente PLR svizzero
Piero Marchesi – Sindaco di Montoggio e vice presidente UDC Ticino

La presentazione della lista completa delle personalità che aderiscono al comitato verrà presentata durante la conferenza stampa, invitiamo quindi tutti coloro che sono interessati a dare un sostegno pubblico alla nostra causa, anche privati cittadini, a voler scrivere a: referendum.bastatasse@gmail.com.

Per quanto riguarda le donazioni, i movimenti giovanili dei GUDC e dei GLRT non hanno purtroppo la capacità finanziaria di sostenere una campagna referendaria, per tale motivo chiediamo un appoggio a tutti coloro che concordano con il nostro motto “Basta Tasse” e vogliono affossare l’ennesimo aumento dell’imposta di circolazione. Per le donazioni vi chiediamo di avvalervi delle seguenti coordinate bancarie:

CCP 65-60652-6
IBAN CH74 0900 0000 6506 0652 6
(intestato a Giovani Liberali Radicali Ticinesi)
dicitura “Basta tasse”

Durante la conferenza stampa, oltra alla posizione ufficiale del comitato referendario, verranno comunicate l’opinione del comitato in merito alle indicazioni fuorvianti presenti nel materiale di voto preparato dal Consiglio di Stato e altre importanti questioni che i cittadini dovrebbero conoscere prima di esprimere il proprio voto.

Alain Bühler
Presidente GUDC Ticino

Fabio Käppeli
Presidente GLRT