Breaking News

I Giovani UDC in corsa per le prossime elezioni federali

I Giovani UDC Ticino correranno alle prossime elezioni federali! I Giovani UDC Ticino sono fieri di comunicare ufficialmente che correranno anche loro alle prossime elezioni federali di ottobre con una lista per il Consiglio nazionale, sotto-congiunta a quella dell’UDC.

È la prima volta che la sezione giovanile dell’Unione democratica di centro ticinese si presenta con una propria lista di candidati a questo importante appuntamento elettorale. Nelle elezioni nazionali degli anni passati hanno sempre avuto uno o due posti sulla lista dell’UDC, che ha sempre avuto un occhio di riguardo per i giovani, candidando Lara Filippini (2007/2011) e Luca Paltenghi (2011). Ora è giunto il momento di fare un salto di qualità e di proiettare i GUDC a livello federale.

D’altronde, dalla sua rifondazione nel 2007, i GUDC hanno fatto passi da gigante in questi anni, gettando le basi di un movimento giovanile solido e presente nella politica cantonale, tant’è che lo scorso 14 giugno è riuscito, insieme ai GLRT, ad affossare in sede di votazione popolare l’ennesimo aumento dell’imposta di circolazione.
I tempi sono, quindi, maturi per i Giovani UDC Ticino per presentare i propri otto validissimi candidati che si uniranno agli otto esponenti dell’UDC Ticino nella corsa al Consiglio nazionale.
Lo scorso 16 giugno, infatti, il Comitato cantonale dell’UDC Ticino ha approvato all’unanimità la sotto-congiunzione con il proprio movimento giovanile, dimostrando piena fiducia e stima nei propri giovani esponenti.
Ieri sera è stato il turno del Comitato cantonale dei giovani democentristi che ha approvato all’unanimità la propria lista per la Camera del Popolo. Una lista bilanciata che segue la volontà della Direttiva cantonale GUDC di presentare una lista forte e variegata, con una buona rappresentanza di entrambi i sessi e con candidati che provenissero da tutte le regioni del Cantone.
Così è stato: cinque candidati e tre candidate con un’età compresa tra i 23 e i 33 anni, e una media di 29, provenienti dal Luganese, dal Mendrisiotto, dal Locarnese e dal Bellinzonese, che vanno a comporre una lista che comprende due membri della Direttiva, il Presidente Alain Bühler e il Vice Luca Paltenghi, e quattro consiglieri comunali nei rispettivi Comuni (oltre a Paltenghi, Raide Bassi, Francesca Flammini e Simone Orlandi).

I Giovani UDC si presenteranno quindi alle prossime elezioni del Consiglio nazionale del 18 ottobre 2015 con le/i seguenti candidate/i:

• Raide Bassi, 25.11.1991, Davesco-Soragno, Studentessa
• Alain Bühler, 03.07.1983, Pregassona, Impiegato
• Elena Cereghetti, 28.01.1988, Mendrisio, Assistente parlamentare
• Francesca Flammini, 04.12.1981, Losone, Impiegata
• Daniele Gadina, 25.10.1984, Pregassona, Impiegato
• Vedat Kopkin, 17.04.1984, Mendrisio, Impiegato
• Simone Orlandi, 13.03.1987, Claro, Impiegato
• Luca Paltenghi, 30.09.1985, Magliaso, Giurista

Giovani UDC Ticino